8 GIORNI IN:

CIOCIARIA, crocevia tra nord e sud

1° giorno: Tivoli

In tarda mattinata arrivo del gruppo nella capitale. Incontro con la nostra accompagnatrice e trasferimento nell'antica città di Tivoli per la visita di Villa d'Este. Voluta dal Cardinale Ippolito II d'Este, presenta sale interamente decorate con affreschi della scuola romana del '500 che  si affacciano sul giardino che digrada a terrazze simmetriche, rivestite da una lussureggiante vegetazione  e  arricchite da fontane dalle forme più bizzarre. In serata partenza per Frosinone o dintorni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Ferentino, Anagni e Fumone

Colazione in albergo e partenza per Ferentino, città di antichissime origini che conserva pressochè intatta la cinta di mura in opera poligonale databile intorno al IV-V sec. a. C. Di notevole interesse il: Mercato Romano I sec. a.C.; l'acropoli di epoca sillana sulla quale sorge il Duomo intitolato ai SS. Giovanni e Paolo, il cui interno è ornato con opere preziose dei Cosmati e del Vassalletto; la Chiesa di Santa Maria Maggiore, uno dei primissimi esempi di architettura gotico-cistercense; la Porta Sanguinaria IV-V sec. a.C. Nel pomeriggio visita di Anagni, la cosiddetta " città dei Papi ", teatro dei più importanti avvenimenti che la storia medievale ricordi. Si potranno ammirare: la cattedrale romanica, dove fu scomunicato l'imperatore Federico Barbarossa, con la cripta detta di San Magno, impreziosita  da affreschi di maestri di scuola romano-benedettina, illustranti l'Apocalisse; il duecentesco Palazzo di Bonifacio VIII teatro del famoso episodio dello " schiaffo di Anagni ", il Palazzo Comunale, uno dei gioielli dell'arte civile  medievale ( XII secolo ), la particolare Casa Barnekow.  Proseguimento per Fumone, piccolo centro in splendida posizione panoramica, e visita del Castello dove venne imprigionato e morì Celestino V, il papa che nel 1294, rinunciò per " viltade " alla cattedra di San Pietro. Cena in un tipico ristorante ai piedi del Castello e nella tarda serata rientro in albergo per il pernottamento.

3° giorno: Napoli

Dopo la colazione partenza alla volta di Napoli. Intera giornata dedicata alla visita di questa bellissima città dai mille volti, per ammirare alcuni dei suoi luoghi più caratteristici: Castel Nuovo o Maschio Angioino, Piazza Plebiscito ed il Palazzo Reale, Spaccanapoli, il Monastero di S. Chiara, il Palazzo Reale di Capodimonte. In serata rientro in albergo per la cena ed il  pernottamento.

4° giorno: Alatri, Veroli e Casamari

Colazione in albergo e trasferimento ad Alatri per la visita delle suggestive mura ciclopiche dell'Acropoli e del Duomo dedicato a San Paolo, custode della celebre reliquia dell'Ostia Incarnata. Passeggiando tra le vie medievali del centro storico, meritano una sosta la Chiesa romanico-gotica di Santa Maria Maggiore con il suo bel rosone a traforo e il campanile a due piani di bifore; il Palazzo Gottifredo del XIII secolo, oggi sede del Museo Civico, e l'orologio solare di Palazzo Conti Gentili. Trasferimento a Veroli e visita dell'interessantissimo centro storico, con la chiesa dedicata a Santa Maria Salome e la " Scala Santa"; la cattedrale di S. Andrea, con il Tesoro costituito da numerosi cimeli come la grande croce d'argento del 1291 contenente parte del Santo Legno della Croce; i Fasti Verulani, importante calendario marmoreo romano. Nel pomeriggio visita della stupenda Abbazia di Casamari, il cui primo insediamento risale all'anno 1000, con il chiostro, la splendida sala capitolare, dove meglio risalta l'originalità dell'architettura cistercense, il refettorio, la biblioteca, la pinacoteca con opere del Guercino e dei Carracci e l'antica farmacia dove ancora oggi, come un tempo, vengono prodotti secondo antiche ricette superbi distillati di erbe. In serata rientro in albergo per la cena ed il  pernottamento.

5° giorno: Roma

Colazione in albergo e partenza per Roma. Visita panoramica con guida specializzata per ammirare la Città del Vaticano con i Musei Vaticani e la celebre Cappella Sistina, la Basilica di S. Pietro e le Grotte Vaticane, la splendida Piazza che sembra abbracciare il visitatore. Nel pomeriggio proseguimento per la  Roma antica con: il Colosseo, l'Arco di Costantino, il Foro Romano, i Fori Imperiali, il Campidoglio. In serata rientro in albergo per la cena ed il  pernottamento.

6° giorno: Atina, San Donato Valcomino, Cassino

Dopo la colazione proseguiamo il nostro viaggio verso il cuore della Val di Comino: Atina. Antica città di origine volsca, fu annoverata da Virgilio tra le cinque città del Lazio alleate di Turno contro Enea. Tra i suoi "gioielli" architettonici, le antichissime mura in opera poligonale del V-IV sec. a.C., il Palazzo Ducale e la settecentesca cattedrale di S. Maria Assunta. Lasciata Atina, ci dirigiamo verso San Donato Val di Comino, il più suggestivo tra i centri del versante laziale del Parco Nazionale d'Abruzzo. La parte più antica della città è caratterizzata dalla possente torre quadrata della rocca, unico elemento che ha resistito all'usura del tempo tra i resti delle mura medioevali erette dai conti d'Aquino. Nel pomeriggio visita della celebre Abbazia di Montecassino. Fondata nel 529 da San Benedetto, fu nel medioevo un attivissimo centro di irradiazione culturale. Altissime le testimonianze storiche raccolte a Montecassino: dai primi documenti in lingua volgare ai celebri codici miniati cassinesi. Da non perdere è l'area archeologica con: il teatro, l'anfiteatro, il museo e il Mausoleo di Ummidia Quadratilla  che testimoniano  l'importanza dell'antica colonia romana "Casinum". Al termine rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.

7° giorno : Roma

Colazione in albergo e partenza per Roma. Intera giornata a disposizione per la visita di alcune delle piazze più belle della città: Piazza Navona con la celebre Fontana dei Fiumi del Bernini, Piazza della Rotonda con il Pantheon, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna. Nel tardo pomeriggio rientro in albergo, cena e pernottamento.

8° giorno: Arrivederci in Ciociaria

Dopo la colazione partenza per il rientro in sede.