3 GIORNI IN CIOCIARIA

MEDIOEVO, ANTICHI SAPORI E DELIZIE DI CAMPAGNA

1░ giorno: Benvenuti nel Medioevo
Ritrovo dei Partecipanti in luogo da convenire in Roma nel primo pomeriggio e partenza alla volta della Ciociaria. Durante il breve percorso la nostra accompagnatrice Vi illustrerÓ il programma del week-end unitamente ad informazioni di carattere storico ed artistiche. Sistemazione in albergo e, dopo il drink di benvenuto, trasferimento a Fumone per la visita del suggestivo borgo, in particolare del Castello ove fu imprigionato e morý Celestino V. Serata medievale in locale caratteristico con spettacolo e ricche e gustose libagioni. Rientro in albergo nella tarda serata.
 
2░ giorno: Antichi sapori
Colazione in albergo e trasferimento a Collepardo per una piccola "lezione" sulle erbe medicinali ed il processo di trasformazione in liquori con degustazione degli stessi. Proseguimento per Trisulti, per la visita della celebre Certosa. Edificata nel 1204 per ordine di Papa Innocenzo III Ŕ incorniciata da un paesaggio fra i pi¨ suggestivi del centro-Italia. L'attenzione del visitatore Ŕ attirata dall'antica farmacia, arredata con mobili settecenteschi e una decorazione molto singolare, opera di Filippo Balbi, che tra il 1857 ed il 1865 eseguý a Trisulti numerosi dipinti. Pranzo con men¨ tipico ciociaro. Prima di rientrare in albergo sosta a Guarcino per una degustazione di prodotti tipici locali e per una passeggiata sull'Acropoli di Alatri. Cena e serata con musica dal vivo.
3░ giorno: Delizie di campagna
Colazione in albergo e trasferimento ad Anagni. Degustazione di prodotti tipici in locale caratteristico e visita del centro storico di Anagni detta la "CittÓ dei Papi" in quanto patria di ben 4 Papi; tra reperti preistorici e mura romane conserva pressochŔ intatti i mosaici della Cattedrale medievale, dove fu scomunicato l'imperatore Federico Barbarossa, e di notevole interesse sono anche il Palazzo di Bonifacio VIII e Casa Barnekow. Pranzo con men¨ tipico, il tutto innaffiato dall'ottimo Cesanese del Piglio. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Roma con l'augurio di un "arrivederci a presto in Ciociaria".
 
 

 

2░ giorno: Casamari, Veroli, Trisulti, Alatri
Dopo la colazione partenza per Casamari per ammirare la splendida Abbazia in stile gotico-cistercense con: la chiesa, il chiostro, l'aula capitolare, il refettorio, e la farmacia dove ancora oggi, come un tempo, vengono prodotti secondo antiche ricette, superbi distillati d'erbe. Al termine trasferimento a Veroli e visita dell'incantevole centro storico, della Cattedrale di S. Andrea con il Tesoro e della chiesa di Santa Maria Salome custode della "Scala Santa". Pranzo con men¨ tipico. Nel pomeriggio partenza per la lussureggiante vegetazione dei Monti Ernici per ammirare la Certosa di Trisulti. Edificata nel 1204 per ordine di papa Innocenzo III, Ŕ incorniciata da un paesaggio tra i pi¨ suggestivi del centro-Italia. Oltre che dalla preziosa Chiesa di S. Bartolomeo, l'attenzione del visitatore Ŕ attratta dall'antica farmacia arredata con mobili settecenteschi ed impreziosita dalla singolare decorazione di Filippo Balbi. Il nostro viaggio prosegue alla volta di Alatri per vedere accanto all'esempio pi¨ perfetto e meglio conservato in Italia di Acropoli fortificata (fine IV sec. a.C.): il duomo seicentesco, la chiesa romanica di S. Maria Maggiore ed il Palazzo Gottifredi (XIII sec.), oggi sede del museo civico. Al termine partenza per il rientro in sede.